Società trasparente

NEWS

Vai all'archivio News

SOCIAL INNOVATION CITIZEN

SOCIAL INNOVATION CITIZEN

Il progetto “Social Innovation Citizen” nasce dalla volontà dell’Agenzia Nazionale per i Giovani, in collaborazione con l’Associazione ItaliaCamp, di offrire ai giovani innovatori italiani la possibilità di entrare in contatto gli uni con gli altri, costruendo una rete relazionale e progettuale che favorisca lo sviluppo di buone pratiche nel campo dell’innovazione sociale. Innovazione sociale – tema che in Italia si è sviluppato solo negli ultimi anni – significa cambiare il modo di soddisfare i bisogni: attraverso un processo creativo, perlopiù collettivo e capace di creare nuove collaborazioni e partenariati in grado di generare un impatto sociale e di accrescere la possibilità di generare un benessere diffuso, soprattutto per le generazioni più giovani. Gli innovatori sociali di certo non mancano nel contesto italiano, manca tuttavia un terreno in cui farli incontrare e nel quale attivare “contaminazioni” che possano generare nuove connessioni e nuove idee.

Nasce con tale spirito la rete dei Social Innovation Citizens (SIC), giovani ambasciatori di innovazione con un’età compresa tra i 18 ed i 30 anni, che potranno incontrarsi sulla piattaforma www.sitizen.it costituita appositamente per promuovere nuovi progetti e pratiche ad alto impatto sociale, nonché per attivare relazioni e scambi di idee tra i diversi innovatori. Attraverso questa modalità di comunicazione online, i SIC potranno caricare la propria idea o progetto che genera  impatto sociale, condividerla e contattare quanti hanno progetti simili, nella propria città oppure in città e regioni diverse. Entrando nella rete dei SIC sarà inoltre possibile avvicinarsi agli attori che ruotano intorno all’ecosistema dell’innovazione sociale: istituzioni, imprese, terzo settore, università, cittadini privati, esperti.

L'evento odierno è la seconda tappa del roadtour che percorrerà quattro città: Firenze, Matera, Messina e Torino. In ogni città saranno approfonditi diversi temi: sharing economy, innovazione culturale, creatività urbana e riuso di spazi dismessi.

PROGRAMMA DELLA TAPPA DI MATERA

09:30 |ACCREDITI

10:00 |SALUTI INIZIALI

                GIOVANNI SCHIUMA Vice Sindaco, Comune di Matera

                PIERO LACORAZZA Presidente Consiglio, Regione Basilicata

                GIACOMO D’ARRIGO Direttore, Agenzia Nazionale per i Giovani

                ANTONIO DE NAPOLI Presidente, Associazione ItaliaCamp

10:20 | INSPIRATIONAL TALK - PRATICHE DI INNOVAZIONE SOCIALE

                PAOLO LANZONI Direttore Relazioni Esterne, Mercedes-Benz Italia

                ANNIBALE D’ELIA Dirigente Ufficio Politiche Giovanili e Legalità, Regione Puglia

                ROBERTO COVOLO Project Manger ExFadda

                Modera GIOVANNI PORSIA Coordinatore Regionale ItaliaCamp Basilicata

11:00 | DIVISIONE DEI LAVORI IN TAVOLI

11:15 | TAVOLI DI LAVORO

          Economia della Cultura

          Valorizzazione territoriale

          Imprese Creative

13:00 | CONCLUSIONI

                ANTONIO URICCHIO Magnifico Rettore Università degli Studi ‘Aldo Moro’ Bari

13:15 | LIGHT LUNCH