Società trasparente

 

 
Non ci sono aggiornamenti disponibili
Vai all'archivio News

Fondo di Garanzia per il Circolante delle Imprese

Fondo di Garanzia per il Circolante delle Imprese

Finalità

Garantire e controgarantire operazioni finanziarie sul capitale circolante (es. consolidamento debitoria, acquisto scorte, rifinanziamento debitoria, etc). 

Destinatari

PMI che siano finanziariamente ed economicamente sane e con sede operativa in Basilicata, operanti nel settore commercio.

Modalità di candidatura

La domanda di accesso al Fondo va compilata mediante utilizzo di apposito software scaricabile dal sito di Sviluppo Basilicata. 
Dopo essere stata compilata la domanda va stampata, firmata ed  inoltrata via PEC all’indirizzo: fondogaranziacircolante@pec.sviluppobasilicata.it
L’istruttoria è “a sportello”, ovvero in relazione all’ordine di arrivo delle istanze e la valutazione delle stesse avverrà sulla base dei criteri indicati nel Regolamento del Fondo.

Garanzia massima concedibile

La garanzia diretta copre fino all’80% dell’importo di ciascuna operazione. 
La controgaranzia copre fino al 90% dell’importo garantito per ciascuna operazione.
La concessione della Garanzia e della Controgaranzia è gratuita.
L’importo massimo delle operazioni ammissibili alla garanzia/controgaranzia, per ciascun destinatario, è determinato nel seguente modo:

  • Microimprese: fino a € 250.000,00;
  • Piccole Imprese: fino a € 400.000,00;
  • Medie Imprese: fino a € 500.000,00.

Disponibilità finanziaria del Fondo

La dotazione del Fondo di Garanzia sul circolante è di 10 milioni di euro.

Scadenza per l’invio delle candidature

Le domande potranno essere presentate fino al 31.12.2015

 

Contatti 

Per richiesta di informazioni sul Fondo di Garanzia per il Capitale Circolante delle Imprese è attiva la casella di posta elettronica: 
info.fondogaranziacircolante@sviluppobasilicata.it 
Per contatti diretti:
Sviluppo Basilicata (sede legale, fiscale, operativa) 
Centro Direzionale Z.I. snc
85050 Tito (PZ) - I 
Gli orari di apertura al pubblico sono i seguenti: 
dal lunedì al venerdì dalle h. 11,00 alle h. 13,00.

Per garantire un servizio migliore, più orientato verso le specifiche esigenze degli utenti, è indispensabile fissare un appuntamento secondo le seguenti modalità:
- telefonando al n. 0971 50661
- inviando una e-mail all'indirizzo sopra riportato
- inviando un fax al n. 0971 506664